Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Gioco d'azzardo: continua la raccolta firme. Il Comitato cresce

Nuove adesioni al Comitato forlivese costituito per promuovere la raccolta di firme necessarie a presentare la proposta di legge

Nuove adesioni al Comitato forlivese costituito per promuovere la raccolta di firme necessarie a presentare la proposta di legge "Tutela della salute tramite il riordino delle norme vigenti in materia di giochi con vincite in denaro-Giochi d'Azzardo e Gioco d'azzardo patologico". In questi giorni al nucleo iniziale costituito da Comune di Forlì, Diocesi di Forlì-Bertinoro, Caritas e Acli, si sono aggiunti CGIL, gruppo Slot Mob Forlì e Azione cattolica. Da segnalare, inoltre, che anche la raccolta di firme ha registrato una significativa partecipazione in occasione dell’incontro, svolto venerdì 15 novembre alla parrocchia di Ravaldino, con il fondatore del “Gruppo Abele” e di “Libera”, don Luigi Ciotti.

Il Comitato è aperto a tutti coloro che vorranno unirsi in questa importante iniziativa per coinvolgere il maggior numero di rappresentanze del mondo istituzionale ed associativo, oltre ai cittadini. Oltre alle adesioni, l’obiettivo più importante è raccogliere le firme, e per questo motivo il Comitato invita tutti i forlivesi che condividono finalità e ragioni della proposta di legge a recarsi per firmare i moduli predisposti presso l'URP del Comune di Forlì in in Piazzetta della Misura n.5.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gioco d'azzardo: continua la raccolta firme. Il Comitato cresce

ForlìToday è in caricamento