Il Comune di Forlì ha il nuovo segretario generale: è Giorgio Musso

A Musso è stato affidato anche l'incarico di direttore generale dell'ente. Venerdì mattina il sindaco Gian Luca Zattini ha firmato il decreto di nomina

Nuovo segretario generale per il Comune di Forlì. A conclusione di un percorso selettivo che ha visto tredici candidati è stato individuato in Giorgio Musso, attuale segretario della città di Biella, incarico che ricopre dall'ottobre del 2019. Lo stesso prenderà servizio il giorno 16 ottobre. A Russo è stato affidato anche l'incarico di direttore generale dell'ente. Dopo le dimissioni dello scorso febbraio dell'ex segretario generale Luca Canessa, insediatosi quattro mesi prima, è subentrato temporaneamente il vice Michele Pini. Venerdì mattina il sindaco Gian Luca Zattini ha firmato il decreto di nomina.

Musso, laureato in Scienze Politiche, ha alle spalle una lunga carriera come segretario comunale, in servizio dal 1989. Vanta una lunga esperienza anche come amministratore locale: per 39 anni ha ricoperto vari incarichi da consigliere comunale a vice presidente della Provincia di Asti. E’ stato per 20 anni sindaco di Castelnuovo Don Bosco, suo paese di residenza. Prima di Biella, ha ricoperto l'incarico di segretario generale a Nuoro (per quattro mesi) e nei comuni di Corsico (Milano) e Omegna (Verbania).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • La sciagura del ciclista ucciso, "Era generoso e scherzoso". L'automobilista indagata per omicidio stradale

  • La rabbia del titolare del ristorante: "Lo Stato mi nega il ristoro, io riapro"

Torna su
ForlìToday è in caricamento