menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornalista forlivese premiato dal prefetto per un atto di coraggio

Raimondo Baldoni, giornalista professionista, verrà insignito da parte del ministero dell'Interno dell'Attestato di pubblica benemerenza al Merito civile per un atto di coraggio

Venerdì alle 12 nella prefettura di Forlì-Cesena si svolgerà una breve cerimonia pubblica nella quale Raimondo Baldoni, giornalista professionista, originario di Cusercoli, verrà insignito da parte del ministero dell'Interno dell'Attestato di pubblica benemerenza al Merito civile per un atto di coraggio civico effettuato il 2 gennaio 2009 a Forlì.

In quell'occasione Baldoni, che si trovava nei pressi degli uffici centrali delle Poste in piazza Saffi, dopo avere udito grida d'aiuto da parte di un'anziana cittadina rapinata e gettata a terra da un malvivente, iniziava un inseguimento a piedi nel dedalo delle vie del centro riuscendo infine, in modo determinante, ad assicurarlo alle forze dell'ordine. La cerimonia si svolgerà sotto la diretta partecipazione di Angelo Trovato, prefetto di Forlì-Cesena.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento