Giovane colto da malore e anziano in stato confusionale soccorsi nella neve

Alle ore 11.15 è stato soccorso ai Fangacci un 23 anni residente a Forlì colto da malore

I tecnici della stazione Monte Falco del Soccorso Alpino Emilia Romagna sono stati impegnati domenica in due interventi. Alle ore 11.15 è stato soccorso ai Fangacci un 23 anni residente a Forlì colto da malore. E' stato valutato e stabilizzato dalla squadra Saer, formata anche da un sanitario, accorsa sul posto, che ha provveduto poi all'accompagnamento della persona in ambulanza. Alle 13.15 si è svolto il secondo intervento, in supporto alla squadra del Soccorso Alpino toscano (Sast) di Monte Falterona. L'intervento è stato richiesto per un anziano con difficoltà motorie e confusione mentale. Si trovava su una strada forestale a Fiera dei Poggi, Passo del Muraglione. L'uomo di Corniolo (Santa Sofia), raggiunto dalle squadre del Sast e del Saer è stato riaccompagnato alla sua abitazione, avvisando i servizi sociali per le cure del caso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Giovane punta un euro al "10 e Lotto" e fa il colpo: "Gli tremavano le gambe dall'emozione"

  • Maxi-studio su 30 anni di cancro in Romagna: quanto ci si ammala e quanto si sopravvive, tumore per tumore

  • Maltempo, le piogge concedono una tregua: superato il picco di piena del Montone

  • L'altra faccia dell'emergenza abitativa, l'odissea del locatore: "Casa sfasciata dopo lo sfratto"

  • Si schianta col Porsche Cayenne di un forlivese e lo abbandona in strada

Torna su
ForlìToday è in caricamento