menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovani sloveni in Comune

Giovedì mattina una delegazione di 8 giovani sloveni, accompagnati da un loro educatore, sarà ricevuta in Comune a Forlì dall’assessore alle Politiche Giovanili Valentina Ravaioli

Giovedì mattina una delegazione di 8 giovani sloveni, accompagnati da un loro educatore, sarà ricevuta in Comune a Forlì dall’assessore alle Politiche Giovanili Valentina Ravaioli. Il gruppo di ragazzi è in città dallo scorso 27 agosto all’interno di un interessante progetto di scambio con altrettanti coetanei forlivesi, finanziato dalla Commissione Europea (Agenzia Nazionale per i Giovani), al fine di sostenere la partecipazione dei giovani stessi alla vita democratica non solo della loro comunità locale, ma anche di quella internazionale.


I partner del progetto sono la cooperativa sociale L’Accoglienza, la Circoscrizione n. 2 del Comune di Forlì per la parte italiana, mentre per quella slovena l’ONG Mladinski Svet di Ajdovscina e il Comune della stessa cittadina. La visita a Forlì dei ragazzi sloveni è stata preceduta da un viaggio analogo di 8 giovani forlivesi che frequentano il Centro di aggregazione La Tana (gestito dalla coop. L’Accoglienza) a Ajdovscina, che si è svolto dal 16 al 20 luglio scorso: nel corso di questo soggiorno le due delegazioni hanno messo a punto la strategia per raggiungere gli obiettivi del progetto: tale elaborazione sarà presentata nel corso dell’incontro di domani all’assessore Ravaioli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento