Gli restituiscono la patente e dopo due giorni si schianta ancora ubriaco: guai per un 48enne

La patente gli era stata restituita da pochi giorni, in quanto era stata ritirata sempre dalla Polstrada di Forlì distaccamento di Rocca alcuni mesi fa, essendo stato denunciato sempre per lo stesso motivo

Recidivo: di nuovo ubriaco si schianta con un lampione abbattendolo. E' successo domenica sera in via Decio Raggi, quando un cittadino rumeno di 48 anni, residente a Forlì, ha perso il controllo della Volkswagen Polo di cui era alla guida. Sul posto è intervenuta la Polstrada del distaccamento di Rocca San Casciano, che ha rilevato l'incidente e chiesto all'uomo di sottoporti all'alcool test, ma questi si è rifiutato.

A questo punto per lui è scattato il ritiro della patente di guida ed e' stato denunciato per guida stato ebbrezza: gli è stata sequestrata anche  l'auto per confisca. La patente gli era stata restituita da pochi giorni, in quanto  era stata ritirata sempre dalla Polstrada di Forlì distaccamento di Rocca alcuni mesi fa, essendo stato denunciato sempre per lo stesso motivo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La triste fine di una grande azienda del forlivese: dichiarato il fallimento dopo oltre 50 anni

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Sfilata in intimo contro i pregiudizi: in Piazza Duomo a Milano anche la forlivese Giulia Gambini

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Folle velocità, schianto e cappottamento in Tangenziale: guidava con una patente falsa

  • Terzo lotto della Tangenziale, partita la procedura per i 70 espropri di pubblica utilità

Torna su
ForlìToday è in caricamento