Gli restituiscono la patente e dopo due giorni si schianta ancora ubriaco: guai per un 48enne

La patente gli era stata restituita da pochi giorni, in quanto era stata ritirata sempre dalla Polstrada di Forlì distaccamento di Rocca alcuni mesi fa, essendo stato denunciato sempre per lo stesso motivo

Recidivo: di nuovo ubriaco si schianta con un lampione abbattendolo. E' successo domenica sera in via Decio Raggi, quando un cittadino rumeno di 48 anni, residente a Forlì, ha perso il controllo della Volkswagen Polo di cui era alla guida. Sul posto è intervenuta la Polstrada del distaccamento di Rocca San Casciano, che ha rilevato l'incidente e chiesto all'uomo di sottoporti all'alcool test, ma questi si è rifiutato.

A questo punto per lui è scattato il ritiro della patente di guida ed e' stato denunciato per guida stato ebbrezza: gli è stata sequestrata anche  l'auto per confisca. La patente gli era stata restituita da pochi giorni, in quanto  era stata ritirata sempre dalla Polstrada di Forlì distaccamento di Rocca alcuni mesi fa, essendo stato denunciato sempre per lo stesso motivo.

Potrebbe interessarti

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Top Hairstylist in città: scopri a chi affidare il tuo prossimo cambio di stile

  • Evitare la bolletta salata in estate con questi 3 suggerimenti

  • Nausea e cerchi alla testa? 5 rimedi per far passare prima la sbornia

I più letti della settimana

  • Giovane harleysta morto sulla Cervese, la fidanzata in prognosi riservata. C'è un testimone della sciagura

  • Tragico incidente all'alba: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Tragedia nella notte: si schianta contro un albero, muore una 26enne

  • Ancora sangue sulle strade: sciagura in serata, muore un 28enne forlivese

  • Accertato un caso di Dengue a Forlì: scatta il Piano di disinfestazione contro la zanzara tigre

Torna su
ForlìToday è in caricamento