Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Gli studenti del Liceo Canova "portatori di luce per mezzo dell'arte"

Titolo della rappresentazione “L’oscurità è il punto dove la luce sembra sottrarsi, ma è proprio nel buio che dobbiamo provare a trovare la luce”

Il Festival della Romagna, manifestazione annuale a Cervia ai Magazzini del sale, offre nuovamente l’occasione al Liceo Artistico e Musicale "A. Canova" di Forlì, di mostrare i frutti dell’impegno e della creatività, dei propri talenti, prodotti in quest’anno buio e faticoso. "L’oscurità è il punto dove la luce sembra sottrarsi, ma è proprio nel buio che dobbiamo provare a trovare la luce", è realizzata dagli alunni della sezione Arti Figurative Linda Boattini, Maia Biondi, Mirta Bonetti, Emma Soddu, Angela Ronconi, Keita Aboubakar, Faty Fall, Rebecca Borg, Thomas Calisesi a cura della professoresa Alessandra Gellini, con l’accompagnamento degli alunni del dipartimento Musicale, Sambo Rey Barbieri, Sara Gioia Galeotti, Paola Rignanese, Gabriele Salsi, Giorgio Broccoli, coordinati dal professore Edoardo Fiorini.

Il titolo della rappresentazione, viene spiegato "intende infonderci coraggio e orientarci verso la positività, verso la luce. O meglio intende sollecitarci a essere noi portatori di luce per mezzo dell’arte. L’arte emette lampi di luce che indirizza ad altri e ha la forza di trasformare costantemente il mondo così come le piante, che non cessano di svilupparsi e di accrescersi, “fragili, vulnerabili, eppure capaci di ritornare e rivivere dopo aver attraversato la cattiva stagione”, come scrive il filosofo Emanuele Coccia nel suo bellissimo libro La vita delle piante. Metafisica della mescolanza. È solo nella mescolanza che ogni cosa trova la sua identità, la sua luce, così come vogliono comunicare le opere in mostra degli alunni del Dipartimento Arte". La realizzazione degli elementi grafico pittorici della performance
a cura di Elisa Damiano.

rappresentazione-studenti-liceo-canova-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli studenti del Liceo Canova "portatori di luce per mezzo dell'arte"

ForlìToday è in caricamento