rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Cronaca

Gli studenti della Santa Dorotea a scuola di programmazione

L’invito ad aderire a questo progetto è stato rivolto prima di tutto alle scuola: la Scuola Santa Dorotea di Forlì ha aderito a questo obiettivo innovativo ed è presente nell’elenco nazionale degli istituti che fanno parte dell’iniziativa

Hour of Code è un’ iniziativa governativa che in questa settimana ha portato in centinaia di scuole italiane un primo significativo approccio alla programmazione. L’obiettivo è chiaro: fare in modo che la programmazione possa incuriosire i ragazzi, seminando un interesse che in futuro potrebbe significare posti di lavoro, capacità ed esperienze importantissime per il mercato. Questa iniziativa nasce prima di tutto a livello europeo. La Codeweek, settimana europea per la programmazione, persegue le medesime finalità attraverso apposite iniziative di formazione e divulgazione su tutto il continente: si sono svolti circa 70mila eventi nel mondo nella settimana dall’8 al 12 dicembre.

L’invito ad aderire a questo progetto è stato rivolto prima di tutto alle scuola: la Scuola Santa Dorotea di Forlì ha aderito a questo obiettivo innovativo ed è presente nell’elenco nazionale degli istituti che fanno parte dell’iniziativa (a Forlì sono tre le scuole coinvolte), che non sarà isolata, ma prevede un percorso in tre anni tutto rivolto alla sperimentazione a scuola dei concetti base dell’informatica. Si tratta di conoscere i meccanismi da cui poi si posssono generare i programmi per gli utilizzi più diversi ed imparare un uso consapevole dei mezzi informatici.

Come previsto dal MIUR, alla Scuola Santa Dorotea, in questa settimana, si sono svolti in classe i momenti formativi previsti dal progetto “Programma il futuro”, con la collaborazione degli insegnanti e di esperti programmatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli studenti della Santa Dorotea a scuola di programmazione

ForlìToday è in caricamento