Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Grandi e piccini in Piazza: "Lo Sport fa centro un’occasione di socialità"

"Non si è trattato di un semplice evento di sport in piazza - rimarca Forlì Sport e Benessere -, ma di uno sforzo condiviso, frutto di slancio, competenze e di una rete costruita nel tempo con tenacia e dedizione"

Circa 70 soggetti sportivi, tra palestre, associazioni ed enti di promozione sportiva, e ben 30 volontari per una maratona di sport, cultura e socialità che per quasi 20 ore ha animato il centro storico cittadino riportando in piazza grandi e piccini. "Tutto questo è stato possibile grazie all’aiuto dei volontari, alla passione dei singoli, ma soprattutto grazie alla rete attivata negli ultimi anni tra soggetti di promozione sportiva e l'amministrazione comunale: per promuovere socialità e benessere sociale servono d’altronde condivisione e partecipazione", commenta l’associazione sportiva culturale dilettantistica Forlì Sport e Benessere, che traccia il bilancio della due giorni di "Lo sport fa centro", la grande manifestazione sportiva promossa sabato e domenica scorsa in centro assieme al Comune di Forlì.

"Non si è trattato di un semplice evento di sport in piazza - rimarca Forlì Sport e Benessere -, ma di uno sforzo condiviso, frutto di slancio, competenze e di una rete costruita nel tempo con tenacia e dedizione". "Forlì Sport e Benessere - ricordano dall’associazione - è nata cinque anni fa proprio con l’intento di creare un grande evento di promozione sportiva che fosse l’occasione per presentare l’offerta sportiva cittadina ma anche per ridare lo sport a tutti. Un’occasione di sport e socialità offerto alla cittadinanza dalla rete dei soggetti che sul territorio promuovono lo sport per tutti. Quest’anno, l’evento si è spostato in centro storico, in accordo con il Comune, sia per ragioni di sicurezza legate all’emergenza Covid che permettessero di meglio gestire ingressi, uscite e partecipazioni, sia per rivitalizzare il centro storico dopo i mesi di ‘fuga estiva’. Sport e Benessere si è messo a disposizione con slancio e lo ha potuto fare contando sui suoi volontari e sulle tante realtà sportive che gravitano attorno ai cinque enti di promozione sportiva che costituiscono l’Associazione: Aics, Csi, Endas, Libertas e Uisp. A loro va il nostro grazie e il ringraziamento va anche al Comune, capace di fare rete per la promozione dello sport per tutti”.

Insieme ai soggetti coinvolti, l’associazione è stata anche in grado di offrire eventi collaterali, che esulassero da stand ed esibizioni. "E’ stato il caso del ‘Cammina cammina’, la podistica per i piccini, o Biciclettata Street Art per visitare i murales cittadini con una guida, o ancora la camminata culturale e lo spettacolo Pattini sotto il campanile - ricorda Forlì Sport e Benessere -. Eventi che hanno catalizzato l’attenzione di grandi e piccini e che hanno contribuito a fare la differenza, facendo dell’evento una grande manifestazione di promozione della cultura sportiva, all’insegna del benessere e della socialità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grandi e piccini in Piazza: "Lo Sport fa centro un’occasione di socialità"

ForlìToday è in caricamento