Maltempo, Passo della Calla imbiancato: grandinata con effetto neve

Il vortice depressonario giunto dal nord Atlantico in queste ore sta dispensando una serie di temporali su tutta la Romagna

Passo della Calla imbiancato. Non si tratta di neve, ma di una copiosa grandinata che si è abbattuta martedì mattina. Il vortice depressonario giunto dal nord Atlantico in queste ore sta dispensando una serie di temporali su tutta la Romagna, accompagnato da un sensibile abbassamento delle temperature. Sul Monte Falco la colonnina di mercurio è scesa a 7°C. La perturbazione ha spazzato via la calura ed ha portato un po' di precipitazioni toccasane dopo un luglio particolarmente avaro.

Stando ai dati aggiornati a martedì alle 17, a Lama (715 metri) sono caduti 31 millimetri di pioggia, a Capaccio (295 metri) 25, in Campigna (1060 metri) 22 e sulla diga di Ridracoli (a quota 565 metri) 15. Il gigante della Romagna conta circa due milioni di metri cubi d'acqua in meno rispetto allo stesso periodo del 2019: martedì pomeriggio il volume dell'invaso era di 22,52 milioni di metri cubi, pari al 68% della capienza totale.

Foto dalla pagina Facebook del sindaco di Santa Sofia Daniele Valbonesi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Attaccato dai cinghiali che aveva "adottato": il 65enne non ce l'ha fatta

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Meteo, dicembre debutterà col freddo e la neve: fiocchi in arrivo a bassa quota

  • Perde il controllo dell'auto e si ribalta: nuovo incidente sulla "Bidentina" - LE FOTO

  • Muoiono in un incidente aereo quattro giorni dopo le nozze, lutto per un ex assessore

Torna su
ForlìToday è in caricamento