Cronaca

La Dea Bendata ama Forlì: il regalo di Natale arriva con un mese di ritardo, altro colpo col gratta e vinci

Ritirato il biglietto al bancone, il cliente ha preso una monetina ed ha cominciato a scoprire i numeri, fino a trovare quello vincente

Il territorio forlivese ancora una volta baciato dalla fortuna. La Dea Bendata continua infatti a consegnare regali di Natale con un mese di ritardo. Dopo i 10mila euro vinti alla "Tabaccheria Bondi" di viale Dell'Appennino e al "Bar Snoopy", di via Ho Chi Min a Forlimpopoli, è arrivata un'altra vincita con un gratta e vinci. Con un tagliando della serie "Tutto per tutto" da 10 euro, un cliente abituale della tabaccheria gestita da Marco Simonzini si è portato a casa la somma di 5mila euro (di questi 4.500 euro saranno tassati del 20%). L'incontro con la fortuna è avvenuto mercoledì mattina: ritirato il biglietto al bancone, il cliente ha pescato dal portafogli una monetina ed ha cominciato a scoprire i numeri, fino a trovare quello vincente, il 27, che gli avrebbe fruttato mille euro.

Somma tuttavia da moltiplicare per cinque, in quanto il tagliando dà l'opportunità di aumentare la vincita a seconda del moltiplicatore presente nella colonna. "Era un po' agitato all'inizio", ha spiegato Simonzini. Poi è prevalsa la soddisfazione dell'inaspettato regalo. L'esercente ha quindi provveduto ad attivare la prenotazione della vincita come da procedura in questi casi e nel giro di qualche giorno il cliente riceverà il bonifico della vincita direttamente sul suo conto. Non è la prima volta che la tabaccheria di Corso Garibaldi dispensa vincite importanti. Solo da settembre, tra gratta e vinci, Lotto e 10eLotto, ha infatti fatto felici diversi clienti per decine di migliaia di euro.

marco-simonzini-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Dea Bendata ama Forlì: il regalo di Natale arriva con un mese di ritardo, altro colpo col gratta e vinci

ForlìToday è in caricamento