Guanti e bastoni "acchiappa rifiuti": i "gilet gialli" dei Romiti ripuliscono i fossi

Lavoro di volontariato che lunedì pomeriggio ha visto impegnati giovani e rappresentanti del quartiere Romiti in collaborazione con volontari degli alpini

C'era un po' di tutto. Molti sacchetti contenenti di tutto e di più. I "gilet gialli fluo" del quartiere Romiti, insieme ai volontari cittadini e ai rappresentanti degli Alpini, sono scesi in strada per una raccolta di rifiuti abbandonati lungo il fossato, dalla Via Padulli sino alla Via Po ingresso tangenziale zona ovest di Forlì, seguendo poi tutto il percorso con area ciclo pedonale compresa fino al Viale Bologna. Il fossato è stato ripulito ed è tornato ad essere nel suo stato naturale dove la vegetazione e la bellezza del verde è intatta nella sua biodiversità. "L’organizzazione parte da qui - commenta Maurizio Naldi, presidente del quartiere Romiti che, assieme a tanti altri volontari, collabora per le giornate ecologiche -. Abbiamo pensato per questa giornata ecologica come potevamo meglio muoverci sul territorio. Dopo un sopraluogo sul territorio  abbiamo redatto una mappatura dei luoghi dove si trovano i sacchi abbandonati. Poi siamo passati all’azione. Abbiamo rimosso tantissimi rifiuti di ogni genere".

"Continueremo comunque prossimamente con la raccolta dei rifiuti con gruppi organizzati per le strade della città - annuncia Naldi -. Il tenere pulito il territorio è dovere civico di tutti e occorre farlo quotidianamente. E’ un importante esempio educativo soprattutto per le nuove generazioni e siamo convinti sia utile a sensibilizzare la popolazione e ad attirare l’attenzione sul problema degli abbandoni, contribuendo ad affrontarlo in concreto. E’ un esempio positivo finalizzato ad aumentare il rispetto per l’ambiente che tutti noi dovremmo avere come stimolo personale. Tutto si può migliorare. Pur con i problemi avuti all’avvio, la raccolta differenziata porta a porta, che i nostri cittadini nella stragrande maggioranza stanno attuando con diligenza, è sicuramente un passo avanti verso un futuro più sostenibile. L'intento dell'iniziativa, ha aggiunto, è quello di "sensibilizzare i cittadini nel rispetto ambientale, tenere pulito è un dovere civico di tutti e occorre farlo quotidianamente".

Quella di lunedì è stata l'ennesima giornata organizzata come azione di volontariato, ma quotidianamente i "gilet gialli" del quartiere Romiti sono all'opera per il bene del territorio "perché il vederlo pulito e in ordine riteniamo sia già un elemento positivo contro il degrado e l'insegnamento di una coscienza educativa nei giovani che devono crescere nel rispetto dell'ambiente - conclude -. Prossimamente sono previste altre giornate ecologiche per la raccolta dei rifiuti con gruppi organizzati per le strade della città. Si ringraziano Erica, Alex e Vittorio Cimatti come rappresentante degli Alpini".

  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tabaccheria ancora baciata dalla fortuna, nuovo terno al Lotto: "Forse una data di nascita"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Coronavirus, due insegnanti e tre studenti infettati: classe dell'asilo in quarantena

  • Meldola in lutto per la scomparsa di Stefanino, il sindaco: "Una figura speciale per tutti"

  • Aeroporto, il Ridolfi torna sui radar di tutto il mondo: si parte con i voli commerciali

  • Coronavirus, contagi in aumento. Bonaccini non esclude una stretta sulle scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento