Si rompe una conduttura: 600 utenti restano senz'acqua per oltre 12 ore

Le prime segnalazioni al pronto intervento di Hera sono arrivate alle 16.30, quando la pressione dell'acqua dai rubinetti ha iniziato a calare. I tecnici di Hera si sono messi al lavoro ma è stato complicatissimo individuare il guasto

Foto di repertorio

Circa 600 utenti senz'acqua per oltre 12 ore. E' accaduto martedì, a partire dal pomeriggio, nelle zone di Cava e Romiti. Le prime segnalazioni al pronto intervento di Hera sono arrivate alle 16.30, quando la pressione dell'acqua dai rubinetti ha iniziato a calare. I tecnici di Hera si sono messi al lavoro ma è stato complicatissimo individuare il guasto. Dopo qualche ora l'acqua non arrivava più, ma per capire dove fosse il problema ci sono volute circa 5 ore.

Il disagio è stato provocato dalla rottura di una conduttura principale, che da porta Schiavonia va verso Faenza, e serve le zone di Cava e Romiti. Essendo l'asfalto molto alto nel punto di rottura la perdita non era visibile, perchè l'acqua non è arrivata a zampillare in superficie, scaricando in una conduttura interrata.  Una volta individuato il punto, 4 tecnici di Hera e la ditta di escavazioni si sono messi al lavoro per riparare la conduttura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per risolvere il problema è stata necessaria tutta la notte e la situazione è tornata alla normalità alle 6 circa di mercoledì mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Pauroso schianto all'incrocio sulla via Emilia, un'auto si ribalta: due feriti

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • "Grotte urlanti", turisti allontanati dall'Arma: trovate anche corde per scalare le rocce

  • Apre un nuovo bar-ristorantino a due passi dal Duomo: "Scommetto sul centro, è l'ora del coraggio"

  • Covid-19, nuova ordinanza in Emilia Romagna: contagi tra familiari, si stringono le maglie

Torna su
ForlìToday è in caricamento