menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guerra alle revisioni auto bulgare false: altre due auto finiscono sotto sequestro

Continua incessante il controllo sui tagliandi di revisione di veicoli bulgari contraffati. Durante un controllo del territorio, una pattuglia della Polizia Municipale ha notato in sosta due veicoli di nazionalità bulgara a Villanova

Continua incessante il controllo sui tagliandi di revisione di veicoli bulgari contraffati. Durante un controllo del territorio, una pattuglia della Polizia Municipale ha notato in sosta due veicoli di nazionalità bulgara a Villanova. Dalla visione degli sticker adesivi relativi alla revisione, apposti sui vetri parabrezza delle due auto, sono emerse delle difformità dagli originali tali da far ritenere la falsità degli stessi.

Uno dei due proprietari delle auto è stato prontamente rintracciato e la verifica della documentazione esibita tramite la strumentazione in dotazione al Corpo di Polizia Municipale ha confermato che si trattava di bollini falsificati in modo analogo a quelli già posti sotto sequestro nei precedenti interventi. Gli attestati, i certificati di revisione ed anche i due veicoli sono stati posti sotto sequestro a disposizione della magistratura

Il cittadino straniero, ma residente in Forlì, è stato denunciato e sanzionato per falsa attestazione di revisione cui seguiva anche il fermo amministrativo dei veicoli in quanto l’utente non si avvaleva del previsto pagamento della sanzione amministrativa derivante dall’infrazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento