menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guida senza patente e si spaccia per il fratello: per l'ennesima volta

Durante un posto di controllo in Via Pandolfa, una pattuglia della Polizia Municipale ha notato un comportamento sospetto assunto dal conducente di un veicolo che con manovre repentine tentava di sottrarsi al controllo

Durante un ordinario posto di controllo in Via Pandolfa, una pattuglia della Polizia Municipale ha notato un comportamento sospetto assunto dal conducente di un veicolo che con manovre repentine tentava di sottrarsi al controllo degli agenti, ma senza fortuna. Vista la mancanza di alcuni documenti di guida del conducente gli agenti hanno proceduto ad una verifica tramite la propria Centrale Operativa dei dati dichiarati dall'uomo. Un operatore ha riconosciuto il nominativo in quanto già sottoposto in precedenza ad analogo controllo, evidenziando il tentativo reiterato del soggetto di spacciarsi per altra persona e più precisamente il fratello.

Da qui è seguita perciò una verifica sul posto, per il relativo riconoscimento, da parte di altri operatori già intervenuti in passato. Dagli accertamenti è emerso che la patente era stata revocata da oltre un anno e mezzo e che il soggetto era stato sorpreso alla guida più volte da allora, anche con veicolo già sottoposto a sequestro finalizzato alla confisca.

Il conducente, un forlivese di 54 anni, è stato pertanto di nuovo deferito all’Autorità Giudiziaria per guida senza patente nonché per sostituzione di persona. Il proprietario del veicolo, presente in qualità di passeggero, è stato anch’esso denunciato per aver consentito la conduzione del mezzo essendo a conoscenza dei provvedimenti pendenti sul conducente.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento