rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca

Guida in stato di ebbrezza, in due dicono addio alla patente e rischiano la maxi multa

Durante i controlli di polizia stradale che si sono svolti nella serata di lunedì, coordinati dalla Questura di Forlì, la polizia municipale di Forlì ha ritirato 2 patenti per guida in stato di ebbrezza

Durante i controlli di polizia stradale che si sono svolti nella serata di lunedì, coordinati dalla Questura di Forlì, la polizia municipale di Forlì ha ritirato 2 patenti per guida in stato di ebbrezza. Nel primo accertamento, avvenuto verso le 21, il conducente di una Ford Fiesta, quarantasettenne residente a Predappio, sottoposto ad accertamenti con etilometro, ha evidenziato un tasso alcolemico pari ad 1,10 gr/litro.

Il secondo conducente a cadere nella rete dei controlli, dopo la mezzanotte, èstato  invece un quarantenne padovano alla guida di un furgone al quale è stato contestato un tasso alcolemico pari ad 1,93 gr/litro. Entrambi i soggetti dovranno comparire davanti all’Autorità Giudiziaria. Il primo rischia l’arresto fino a 6 mesi oltre all’ammenda da 800 a 3.200 euro; il secondi rischia la condanna ad un’ammenda da 1.500 a 6mila euro e l’arresto da 6 mesi ad un anno.

Al predappiese la patente verrà sospesa da 6 mesi ad un anno mentre per il padovano la sospensione andrà da uno a due anni. Per entrambi è prevista anche la decurtazione di 10 punti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida in stato di ebbrezza, in due dicono addio alla patente e rischiano la maxi multa

ForlìToday è in caricamento