Guidano dopo aver bevuto, ne pagano le conseguenze: addio patenti in viale Italia

Il primo ad essere fermato è stato un 30enne a bordo della propria Ford Fiesta. Erano circa le 2 del mattino quando i poliziotti gli hanno intimato l’alt.

La Polizia Stradale di Rocca San Casciano ha ritirato, nella notte tra venerdì e sabato, due patenti a due forlivesi che avevano alzato un po’ troppo il gomito e che transitavano a bordo delle loro auto in viale Italia.

Il primo ad essere fermato è stato un 30enne a bordo della propria Ford Fiesta. Erano circa le 2 del mattino quando i poliziotti gli hanno intimato l’alt. Il suo tasso alcolico era di 1,72 g/l, oltre tre volte il limite consentito per legge (0.5 g/l). Per lui è scattato il ritiro della patente, 10 punti in meno sul documento di guida, denuncia penale e pure il sequestro del mezzo ai fini della confisca, in quanto a lui intestato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un’ora e mezza dopo circa, sempre in viale Italia, è stato fermato un 29enne su Seat Ibiza. Il suo tasso era di 0.94 g/l quindi anche per lui è scattata la denuncia penale e il ritiro della patente, con tanto di 10 punti decurtati, ma non il sequestro del mezzo in quanto quest’ultimo avviene solamente per tasso alcolemico superiore agli 1.5 g/l.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Covid-19, un'altra vittima a Forlì. Nessun contagiato nelle ultime ore e altri 9 guariti

  • "Voglio farla finita": poliziotti e operatori sanitari salvano la vita ad un 21enne

  • Dal tampone pre-assunzione scopre di essere positivo al covid-19

  • Il bonus per le bici svuota i magazzini, finalmente un sorriso per una categoria: "Rientriamo delle perdite"

Torna su
ForlìToday è in caricamento