Ha lottato a lungo contro una malattia: il Racing Team Le Fonti piange Gaetano Minghetti

"Negli ultimi mesi ha lottato con tanta sofferenza, ma il male ha avuto il sopravento - esordisce il presidente Paolo Ragazzini -. Gaetano con la moglie Meris sono da tanti anni soci del Racing Team Le Fonti"

Il Racing Team Le Fonti piange la scomparsa del socio Gaetano Minghetti. Il suo cuore si è spento martedì dopo aver lottato contro una malattia. "Negli ultimi mesi ha lottato con tanta sofferenza, ma il male ha avuto il sopravento - esordisce il presidente Paolo Ragazzini -. Gaetano con la moglie Meris sono da tanti anni soci del Racing Team Le Fonti. Le auto storiche erano la passione di Gaetano con le quali correva anche nelle gare di regolarità, focalizzato in particolare sul marchio Lancia del quale era cultore e ottimo intenditore".

"Nei restauri era maniacale - prosegue Ragazzini -; tutto doveva essere perfetto. Per tutti noi era il Socio con le macchine a “chilometro zero”, sempre disponibile anche a dare una mano durante l’organizzazione di eventi. In particolare per Old Time Show, dove la sua precisione dava sempre quel qualcosa in più al nostro stand. Negli ultimi anni collezionava anche modellini esclusivamente Lancia in particolare del modello 037 in svariate livree che commissionava a artisti del settore".

Il 9 luglio in accordo con la moglie il Racing Team Le Fonti ha ascoltato Gaetano in viva voce: "Era in un momento di tregua del male e abbiamo parlato con lui diversi minuti - è la testimonianza di Ragazzini -. Ancora aveva la forza di parlare dei tanti progetti legati ai restauri in corso e delle gare. Sono stati minuti pieni di emozione, consapevoli purtroppo del male che avanzava inesorabile".

Ragazzini ricorda anche una gara a San Marino con la Beta Montecarlo: "Salire nelle sue auto si aveva proprio la percezione della perfezione senza rumori strani e tutto funzionava a meraviglia. Poi lui ha ricambiato ed è salito con me nella Renault 5 GT Turbo per un Revival Città di Forlì, è in questi momenti che vogliamo ricordarlo. Ciao…. Gaetano ci mancherai… riposa in pace e salutaci Baccarini, Degli Esposti, Tarozzi e tanti amici delle auto storiche".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tabaccheria ancora baciata dalla fortuna, nuovo terno al Lotto: "Forse una data di nascita"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Da Forlì parte la ribellione delle palestre: "Se imporranno la chiusura, non chiuderemo"

  • Coronavirus, due insegnanti e tre studenti infettati: classe dell'asilo in quarantena

  • Meldola in lutto per la scomparsa di Stefanino, il sindaco: "Una figura speciale per tutti"

  • Aeroporto, il Ridolfi torna sui radar di tutto il mondo: si parte con i voli commerciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento