rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Halloween senza eccessi in città: lancio di bottiglia e petardi, due giovani multati in centro

La Polizia Locale ha potenziato domenica sera il servizio di controllo per evitare possibili atti di vandalismo

E' stato un Halloween senza particolari eccessi a Forlì. La Polizia Locale ha potenziato domenica sera il servizio di controllo per evitare possibili atti di vandalismo. Sono due le contravvenzioni elevate per violazione del regolamento di Polizia Urbana in centro storico. Un giovane è stato sanzionato per il lancio di una bottiglia, mentre un altro per aver fatto esplodere petardi. L'operazione di sicurezza urbana non si è limitata solo ai controlli del territorio, ma anche a verificare possibili irregolarità legate alle norme anti-covid. In una di quest'attività un ragazzo è stato sorpreso perchè sprovvisto di mascherina all'interno di un locale. Non sono stati riscontrati episodi di vandalismi, come invece era accaduto in passato in alcuni parchi della città. Inoltre, in occasione della festività dei Santi e la commemorazione dei defunti, anche quest'anno la Polizia Locale dell'Unione dei Comuni forlivesi ha prestato servizio davanti ai principali cimiteri cittadini a tutela della sicurezza delle persone che in queste giornate si stanno recando nei campi santi per commemorare i loro cari. Oltre alla sicurezza stradale è stata prestata attenzione anche al fenomeno dell'accattonaggio, che interessa spesso le aree limitrofe ai cimiteri soprattutto in questo periodo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Halloween senza eccessi in città: lancio di bottiglia e petardi, due giovani multati in centro

ForlìToday è in caricamento