menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Hera. assegnata la borsa di studio sulle energie rinnovabili

Sono i due neo ingegneri Luca Bonfiglioli di Forlì e Valeria Taraborrelli di Chieti ad essersi aggiudicati ex aequo la borsa di studio Hera da 5.000 euro intitolata a Mario Ornelli, già sindaco di Gatteo

Sono i due neo ingegneri Luca Bonfiglioli di Forlì e Valeria Taraborrelli di Chieti ad essersi aggiudicati ex aequo la borsa di studio Hera da 5.000 euro intitolata a Mario Ornelli, già sindaco di Gatteo, prematuramente scomparso nel febbraio 2005, promotore di progetti per la realizzazione di impianti per la produzione di energie rinnovabili.

La borsa di studio, istituita dalla Struttura Operativa Territoriale di Forlì-Cesena e dalla struttura Ricerca e Sviluppo di Hera, in collaborazione con l’Università di Bologna (Dipartimento di Ingegneria delle costruzioni Meccaniche, Nucleari, Aeronautiche e di Metallurgia), prevede un premio di 5.000 euro annui per il triennio 2010-2011-2012.

E’ riservata ai laureati in Ingegneria e viene assegnata alla migliore tesi di laurea sul tema delle energie rinnovabili secondo i criteri stabiliti dall’apposita Commissione di valutazione, costituita dal Professor Cesare Saccani (in qualità di responsabile scientifico), dall’ingegner Augusto Bianchini della Facoltà di Ingegneria, dal consigliere d’amministrazione di Hera Spa Roberto Sacchetti e dal responsabile Ricerca e Sviluppo di Hera Spa Claudio Anzalone.

Particolarmente interessanti i temi affrontati nelle due tesi: quella di Luca Bonfiglioli, riguarda la ‘ Progettazione di impianti di teleriscaldamento: analisi tecnica e casi di studio’, mentre Valeria Taraborrelli ha realizzato un’’Indagine sperimentale delle perfomance e della migliore configurazione geometrica di un nuovo convertitore di energia da onde: Rolling Cylinder’.

 Entrambi hanno ricevuto il premio di 2.500 euro dall’assessore alla Qualità ambientale del Comune di Forlì Alberto Bellini, alla presenza del consigliere di Hera Spa Roberto Sacchetti, del responsabile Ricerca e Sviluppo di Hera Claudio Anzalone, del presidente del Comitato per il Territorio di Forlì-Cesena Paolo Talamonti della signora Assunta Ornelli e del professor  Augusto Bianchini del Dipartimento di Ingegneria, nell’ambito della visita di questa mattina al Polo regionale Telecontrollo di Forlì.

 <<Con queste borse di studio si vuole, da un lato rendere omaggio a una brava persona come l’ex sindaco Mario Ornelli; dall’altro, incentivare giovani studiosi a impegnarsi nel mondo delle energie rinnovabili - precisa il consigliere di Hera Spa Roberto Sacchetti - Anche il luogo in cui vengono consegnate evidenzia quanto Hera sia fortemente impegnata nell’innovazione e nella ricerca, impegno che la pone al primo posto fra le aziende del territorio in investimenti per lo sviluppo sostenibile, e questo deve essere motivo di orgoglio per tutti i cittadini>>

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento