menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accelerata sulla holding dei cieli. Mercoledì si costituisce

E' prevista per il 3 agosto la costituzione della holding aeroportuale che comprende la Regione Emilia-Romagna, i Comuni di Rimini e di Forlì e le Province di Rimini e di Forlì-Cesena

E’ prevista per il 3 agosto la costituzione della holding aeroportuale che ha lo scopo di gestire le partecipazioni societarie della Regione Emilia-Romagna, dei Comuni di Rimini e di Forlì e delle Province di Rimini e di Forlì-Cesena secondo le previsioni della legge regionale approvata nello scorso mese di maggio. Nell’immediato la Società Aeroporti di Romagna  SAR SpA,  questo il nome scelto per la holding, sarà costituita dalla Regione Emilia-Romagna, dal Comune di Forlì (che parteciperà attraverso la propria Società di partecipazioni ‘Livia Tellus Governance SpA’) e dalla Provincia di Forlì-Cesena.


Nelle settimane successive la documentazione verrà portata nei consigli degli organi riminesi. E’ quanto annunciano la Regione Emilia-Romagna, i Comuni di Forlì e Rimini e le Province di Forlì-Cesena e Rimini, ribadendo la piena, comune volontà di arrivare al più presto all’operatività della holding degli aeroporti di Forlì e Rimini. “Stiamo predisponendo tutti gli strumenti necessari – rendono noto i soci pubblici – per portare a compimento questo percorso, attraverso i necessari percorsi amministrativi e politici che ci vedono impegnati in questi giorni e che ci impegneranno nelle prossime settimane”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento