rotate-mobile
Natale e solidarietà

I commercianti di Vecchiazzano ci mettono la faccia: torna il calendario "per regalare una speranza a chi ne ha bisogno"

Esce infatti in questi giorni il calendario 2023 della comunità che si fa in quattro per regalare un sorriso a chi ha bisogno e a tutti quelli che appenderanno il calendario nella propria casa

Torna l'iniziativa benefica dei commercianti di Vecchiazzano. Dopo aver accompagnato il 2022 con il loro sorriso, anche per l'anno che verrà hanno deciso di rimetterci nuovamente la faccia. Esce infatti in questi giorni il calendario 2023 della comunità che si fa in quattro per regalare un sorriso a chi ha bisogno e a tutti quelli che appenderanno il calendario nella propria casa. 28 commercianti, alcuni direttamente dall'anno scorso altri che si sono aggiunti in corsa, renderanno simpatico ogni mese del nuovo anno.

"Un modo per sentirsi parte di una comunità e al contempo aiutare chi ha bisogno - spiegano -. Un modo per sentire il Natale anche in questo anno particolarmente difficile. Un modo per conoscersi e farsi conoscere". Le foto sono di Andrea Gorini, titolare dell'edicola del quartiere e fotografo. "L'idea resta la stessa dell'anno scorso, il ritratto di ogni commerciante che si è prestato con un sorriso alla realizzazione di questo simpatico regalo di Natale - continua Gorini -. In un mondo pieno di astio, in cui le persone difficilmente ci offrono un sorriso, noi abbiamo pensato di regalarne uno ciascuno in segno di amicizia e solidarietà”

I calendari sono in vendita nei negozi che hanno aderito all'iniziativa e in edicola, al costo di 10 euro. Quest'anno il ricavato della vendita verrà donato a “Diabete Romagna”. "Ringraziamo per l'aiuto Gabriele Brunelli - concludono -. Regaliamo una speranza a chi ne ha bisogno".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I commercianti di Vecchiazzano ci mettono la faccia: torna il calendario "per regalare una speranza a chi ne ha bisogno"

ForlìToday è in caricamento