I Lions doneranno un cane guida: avviata una raccolta fondi

E' stata attività una raccolta fondi finalizzata all’acquisto di un cane guida da donare ad una persona non vedente

Venerdì al Grand Hotel Forlì si è tenuto un intermeeting che ha coinvolto diversi Club Lions del territorio (Forlì Host, Forlì Valle del Bidente, Forlì Giovanni de’ Medici, Forlì Cesena Terre di Romagna e Valle del Savio) e che ha avuto come tema il Servizio Nazionale Cani Guida Lions ed in particolare l’attività del Centro Addestramento di Lambiate (Milano). Tale struttura, promossa dai Lions Italiani, si occupa dell’allevamento e dell’addestramento dei cuccioli, al fine di farli diventare cani guida, che i Lions doneranno a persone non vedenti. Nel corso della serata, coordinata da Leo Gaspari, lions forlivese responsabile di tale progetto per l’area Romagna, e stato proiettato un video che ha illustrato le attività del Centro di Lambiate e intervenuto Frederic Gebhard, professionista milanese ipovedente, accompagnato dal suo cane guida Elvis, che ha raccontata la sua esperienza di vita ed il rapporto con il suo amico a 4 zampe. E' stata attività una raccolta fondi finalizzata all’acquisto di un cane guida da donare ad una persona non vedente. Per chi fosse interessato a dare il proprio contributo si può contattare il referente del service Leo Gaspari (3480813120).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia: la giornata al fiume finisce in tragedia, muore una ragazza

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Covid-19, tornano ad aumentare i casi attivi: a Forlì due nelle ultime 24 ore

  • Scuole: ragioneria raddoppia le prime, lo Scientifico con una succursale. "Didattica a distanza a rotazione"

  • Doveva chiudere e invece rilancia: in via Balzella arriva una nuova catena non presente a Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento