Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

I Minori Francescani ritornano una sera a Forlì per incontrare le Clarisse

I Francescani Minori residenti a Milano Marittima incontreranno le Sorelle Povere di Santa Chiara al Monastero di Piazzetta Garbin, a fianco della chiesa di San Biagio, per un momento di preghiera.

Nostalgia dei Francescani. Quel fatidico 4 ottobre 2016, i padri Bonaventura Pini, Giuseppe Amante e Maurizio Piazza si sono accomiatati definitivamente da Forlì e Montepaolo dopo quasi 800 anni di servizio. Le cronache attestano, infatti, la presenza degli emuli del Poverello d’Assisi gia al tempo di Sant’Antonio di Padova, nel 1222. In realtà, sebbene non esista più una comunità di Minori, la loro persistenza in città continua con padre Costantino Tamagnini, proveniente dal convento di Bologna. Il religioso, incaricato dai superiori di assistere spiritualmente le monache Clarisse di San Biagio, presidia anche la chiesa di corso Garibaldi, garantendo le confessioni il lunedì e il venerdì mattina.

Mercoledì, dalle 20.45 alle 22.15, la comunità Minoritica residente a Milano Marittima presso la chiesa parrocchiale “Stella Maris” (in Romagna resistono anche le fraternità di Rimini e Villa Verucchio) incontrerà le Sorelle Povere di Santa Chiara presso il monastero di piazzetta Pietro Garbin per un momento di preghiera. “La serata – scrivono i Frati Minori di Stella Maris – conclude il percorso avviato l’11 ottobre scorso a Milano Marittima per conoscere e approfondire la spiritualità di Francesco e Chiara di Assisi. Lo faremo attraverso l’analisi dei loro scritti, e delle biografie dei loro contemporanei. Incontreremo le Clarisse forlivesi per capire come la spiritualità di Francesco ha coinvolto la giovane Chiara, al punto che lei stessa si definiva “pianticella di Francesco”. Ma vorremmo che ci sia anche la possibilità di costruire legami tra di noi e con il Signore sempre più saldi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Minori Francescani ritornano una sera a Forlì per incontrare le Clarisse
ForlìToday è in caricamento