Cronaca

I nostalgici celebrano Benito Mussolini nel 73esimo della morte

Il corteo si è fermato nel piazzale del campo santo, senza entrare, poiché la cripta del Duce è chiusa per lavori di restauro

Celebrato domenica mattina il 73esimo anniversario dell’uccisione di Benito Mussolini avvenuta il 28 aprile 1945. Forza Nuova ha organizzato il tradizionale corteo, con i nostalgici che hanno raggiunto il cimitero di San Cassiano partendo da piazza Sant'Antonio. Il corteo si è fermato nel piazzale del campo santo, senza entrare, poiché la cripta di Mussolini è chiusa per lavori di restauro. E' stata celebrata una messa di suffragio per Mussolini. La cerimonia è stata anticipata sabato mattina da una messa celebrata a Villa Carpena da padre Tam. Un'altra funzione è stata officiata al Tempio di Tontola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I nostalgici celebrano Benito Mussolini nel 73esimo della morte

ForlìToday è in caricamento