menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I pendolari della linea 92 chiedono altri bus: "Quelli attuali hanno pochi posti a sedere"

Proseguono i firmatari della petizione: "In occasione di precedenti reclami, Start ha risposto che quei bus sarebbero adatti per le tratte suburbane; invitiamo i responsabili a verificare di persona, specialmente nelle corse di punta"

Un gruppo di cittadini si è attivato con una petizione per chiedere un cambio di modello autobus lungo la linea 92 che collega Forlì-Cesena. I firmatari, al momento sono 18: "Noi pendolari - esordiscono - esprimiamo il nostro disagio e disappunto per l'utilizzo dei nuovi bus bianchi con pochi posti a sedere, anche negli orari di punta con studenti e operai, con la conseguenza che molti passeggeri devono fare il viaggio in piedi. Sottolineiamo che la percorrenza da Cesena a Forlì è di 45 minuti, al netto dei ritardi. Questi mezzi sono inadatti ai percorsi fuori città anche perché sono molto scomodi e rumorosi; anche il riscaldamento e il raffrescamento sono spesso più rumorosi che efficaci".

Proseguono i firmatari della petizione: "In occasione di precedenti reclami, Start ha risposto che quei bus sarebbero adatti per le tratte suburbane; invitiamo i responsabili a verificare di persona, specialmente nelle corse di punta. Siamo contrariati dal veder passare bus blu (meno scomodi e con più posti) vuoti in quanto destinati a linee secondarie, o anche alla stessa linea 92 ma in orari di stanca, quando invece sarebbe più utile impiegarli sulle tratte principali e in particolare nelle corse più affollate, come vorrebbero il buon senso e il rispetto per gli utenti. Di conseguenza alcuni di noi hanno già abbandonato il 92, mentre altri attendono la scadenza dell'abbonamento per passare ad altri mezzi di trasporto. Pertanto chiediamo che sulla linea Cesena-Forlì vengano utilizzati (soprattutto quando si sommano pendolari e studenti) i bus blu oppure - ancora meglio - gli altri bianchi dotati di più posti e più comodi".

Al momento hanno firmato il documento Daniele Cucchi, Michela Ghetti, Teresa Zuccalà, Lorena Batani, Angela Labella, Sheila Xavier Dos Santos, Marisa Battani, Roberta Ceredi, Monia Onofri, Caterina Scorsa, Massimo Brighi, Andrea Ghirotti, Silvana Sciotto, Italo Giannini, Marzia Broglietti, Livia Canali , Elena Simoncelli e Fabio Sgarbi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento