I vescovi romagnoli in visita alla mostra "Ulisse. L'arte e il mito"

Ad accompagnare i vescovi lungo il percorso espositivo, in una visita guidata di oltre due ore, il direttore dell’esposizione Gianfranco Brunelli.

Si è svolta mercoledì la visita dei Vescovi romagnoli alla mostra “Ulisse. L’arte e il mito”, ospitata ai Musei San Domenico. La visita è avvenuta al termine del loro periodico incontro che, in questa occasione, si è svolto a Forlì. All’incontro e alla visita in mostra era presente anche l’arcivescovo di Bologna, il cardinale Matteo Maria Zuppi. Ad accompagnare i vescovi lungo il percorso espositivo, in una visita guidata di oltre due ore, il direttore dell’esposizione Gianfranco Brunelli.

Erano presenti il Cardinale Zuppi, l’arcivescovo di Ravenna-Cervia Lorenzo Ghizzoni, l’arcivescovo di Ferrara-Comacchio Gian Carlo Perego, il vescovo di Imola Giovanni Mosciatti, il vescovo di Forlì-Bertinoro Livio Corazza e il vescovo di Rimini Francesco Lambiasi. Al termine della visita, i Vescovi hanno espresso grande apprezzamento per la qualità artistica e narrativa dell’esposizione, per la varietà delle opere e il numero di capolavori presenti. Autentico stupore è stato manifestato d fronte alla nave arcaica di Gela, per l’eccezionalità del reperto e per il suo allestimento espositivo.

La mostra è stata prorogata sino al 31 ottobre prossimo, con una importante novità che riguarda le fasce orarie di visita nei mesi di luglio e agosto, con orario “spezzato” e il prolungamento delle aperture serali. In particolare, da martedì a giovedì e la domenica la mostra sarà aperta dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 17 alle 22.30; nei giorni di venerdì e sabato e nei giorni festivi la mostra sarà aperta dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 17 alle 23 (la biglietteria chiude un’ora prima).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Resta, invece, invariato l’orario continuato nei mesi di settembre e ottobre: la mostra sarà aperta da martedì a venerdì dalle 9.30 alle 19.00; sabato, domenica e nei giorni festivi dalle 9.30 alle 20.00 (la biglietteria chiude un’ora prima).Confermato il lunedì come giorno di chiusura. La mostra è visitabile negli orari previsti preferibilmente tramite la prenotazione dei biglietti ai consueti contatti (tel. 199.15.11.34 – mostraforli@civita.it) o l’acquisto on line nel circuito TicketOne (www.ticketone.it).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalla quaterna al terno: la Dea Bendata trova casa in Corso Garibaldi, nuova gioia col Lotto

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento