rotate-mobile
Lavori pubblici

"Il cantiere sul "belvedere" dei giardini pubblici termina entro metà settembre"

A sollecitare sul punto l'amministrazione comunale è stato un question time di Jacopo Zanotti, consigliere del Pd che lamenta una situazione di “cantiere fermo"

La fine dei lavori nei Giardini pubblici di piazzale della Vittoria è programmato per la metà di settembre. La scadenza viene resa nota dall'assessore ai Lavori pubblici Vittorio Cicognani, nel corso del consiglio comunale di giovedì pomeriggio. A sollecitare sul punto l'amministrazione comunale è stato un question time di Jacopo Zanotti, consigliere del Pd che lamenta una situazione di “cantiere fermo da diversa settimane, con cartelli abbandonati, porte dei bagni divelte, situazioni pericolose e di degrado da rimuovere il prima possibile”.

L'assessore Cicognani ha ricordato che i lavori riguardano “una prima parte, poi la parte arborea arriverà successivamente. Si sta realizzando la ricostruzione dei muri del belvedere, con un problema tecnico nel ripristino della fontana”. Inoltre, spiega Cicognani, “una variazione di bilancio permette di rifare i bagni pubblici, dato che c'è la prescrizione della soprintendenza di eliminare i bagni chimici a sinistra all'ingresso”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il cantiere sul "belvedere" dei giardini pubblici termina entro metà settembre"

ForlìToday è in caricamento