rotate-mobile
L'approfondimento di "Salotto Blu"

Il chirurgo oculista Gizzi a "Salotto blu": "In Romagna il glaucoma è più diffuso che altrove"

Intervistato da Mario Russomanno per la trasmissione televisiva "Salotto Blu" che andrà in onda stasera alle 23 su VideoRegione, canale 99 del digitale terrestre, Gizzi ha svolto interessanti riflessioni riferite alla incidenza nella nostra terra delle patologie dell'occhio

Il dottor Corrado Gizzi, bolognese, con esperienze professionali a Londra, opera nelle unità ospedaliere pubbliche di Forlì e di Faenza. Intervistato da Mario Russomanno per la trasmissione televisiva "Salotto Blu" che andrà in onda stasera alle 23 su VideoRegione, canale 99 del digitale terrestre, Gizzi ha svolto interessanti riflessioni riferite alla incidenza nella nostra terra delle patologie dell'occhio. "Il glaucoma è particolarmente diffuso in aree geografiche come la Scandinavia, la Grecia, alcune zone africane - ha spiegato -. Alcune regioni italiane annoverano un singolare numero di casi, tra esse c'è la Romagna. Le ragioni  del fenomeno non sono acclarate, si ritiene incidano la genetica, la esposizione al sole, l'alimentazione. Fatto sta - ha detto il chirurgo - che il glaucoma può oggi essere affrontato con successo da medicina e chirurgia. Ma è patologia silente, che si può rivelare all' improvviso. È fondamentale la individuazione per tempo della malattia: consiglio pertanto, soprattutto raggiunta una certa età, di fare visite oculistiche con medici specialisti regolarmente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il chirurgo oculista Gizzi a "Salotto blu": "In Romagna il glaucoma è più diffuso che altrove"

ForlìToday è in caricamento