Cronaca

Il Circolo della Scranna rimane "vivo" nei giovani del Welcome

La donazione, di 3mila euro, permetterà a bambini e ragazzi del centro storico, a volte con disagio economico, di continuare ad usufruire di servizi di qualità

Il Circolo della Scranna, con sede nello storico palazzo Albicini in corsso Garibaldi 80, dopo lo scioglimento nel 2020, ha deciso di donare il patrimonio residuo all’associazione di volontariato Welcome. Giovedì alle ore 18.30, i rappresentanti delle due associazioni si sono incontrati nei locali del circolo, per formalizzare il passaggio e presentare le attività che verranno sostenute attraverso la donazione. L'associazione Welcome da anni sostiene il percorso di crescita di bambini, bambine e adolescenti, che abitano nel centro storico di Forlì e provengono da famiglie migranti. Questa finalità viene perseguita attraverso: sostegno al percorso scolastico, attività educative, laboratoriali, sportive, ricreative ed aggregative.

La donazione, di 3mila euro, permetterà a bambini e ragazzi del centro storico, a volte con disagio economico, di continuare ad usufruire di servizi di qualità. In particolare verrà utilizzata per l’attività sportiva di Dodgeball, uno sport non convenzionale che piace e crea una forte spinta di aggregazione e di gioco di squadra (due sono le squadre che partecipano alle gare nazionali: la under 16 e la open); per il progetto Dsa, avviato quest’anno, per promuovere le migliori condizioni di apprendimento per chi ha un disturbo specifico certificato; per l’acquisto di materiali didattici e per laboratori creativi. L’evento si è svolto all’interno dei saloni affrescati del circolo, alla presenza di numerosi soci, un’occasione creata e voluta in una logica di massima trasparenza rispetto alla destinazione di uso del patrimonio residuo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Circolo della Scranna rimane "vivo" nei giovani del Welcome

ForlìToday è in caricamento