menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Comune chiede ad Anas l'ultimo tratto di Tangenziale Ovest: avviato l'iter

La giunta comunale di Forlì va avanti nell'opera di completamento della tangenziale. Il sindaco Davide Drei ha spiegato nel corso di una serata pubblica

La giunta comunale di Forlì va avanti nell'opera di completamento della tangenziale. Il sindaco Davide Drei ha spiegato nel corso di una serata pubblica, giovedì sera, di aver avviato i contatti con l'Anas per la richiesta per il finanziamento e la progettazione dell'ultima parte mancante dell' “anello” di tangenziale, vale a dire il tratto di Tangenziale Ovest tra San Varano e la Cava, un nastro di asfalto a raso che unisca la parte ancora da costruire, ma già finanziata (che unirà via Placucci a San Varano, con due tunnel sotto San Martino in Strada e Vecchiazzano) e l'asse di arroccamento all'altezza della Cava. Si tratta dell'avvio di un iter che sarà ancora molto lungo. “Sarà una spesa di 12-14 milioni di euro, essendo tutta in piano e non avendo gallerie e ponti come invece il tratto già finanziato, che portano il costo a 76 milioni di euro”, ha spiegato il sindaco. Intanto, nel 2020 si dovrebbe vedere l'avvio dei lavori, per unire l'attuale Tangenziale Est in via Placucci a San Varano e al polo ospedaliero del Morgagni-Pierantoni.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento