menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giunta Comunale e socie Soroptimist di Forlì davanti al Palazzo Comunale illuminato di arancione

Giunta Comunale e socie Soroptimist di Forlì davanti al Palazzo Comunale illuminato di arancione

Il Comune di Forlì e la fontana di Piazza Ordelaffi illuminati di arancione per dire no alla violenza sulle donne

Mercoledì, “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”, per iniziativa del Soroptimist Club Forlì e del Comune di Forlì, si sono tinti di arancio il Palazzo Comunale e la fontana di Piazza Ordelaffi

“Orange the world”, luce arancione su due monumenti forlivesi. Mercoledì, “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”, per iniziativa del Soroptimist Club Forlì e del Comune di Forlì, si sono tinti di arancio il Palazzo Comunale e la fontana di Piazza Ordelaffi. Erano presenti all’accensione delle luci Anabela Ferreira, presidente del Soroptimist forlivese, con alcune socie del Club, e la componente femminile della Giunta comunale di Forlì. Si è trattato, viene evidenziato, di "un momento significativo per richiamare l’attenzione sul grave problema della violenza contro le donne, troppo spesso vittime di oltraggi e soprusi". Altre azioni hanno accompagnato l’evento: nei locali della Biblioteca A.Saffi segnalibri con i numeri di telefono antiviolenza (fra cui il numero verde 1522, attivo 24 ore su 24), spot-video sulle piattaforme social per far crescere consapevolezza e trasmettere coraggio alle donne e affissione di locandine, con i numeri di telefono, in luoghi visibili della città.

Giunta Comunale e socie Soroptimist di Forlì davanti al Palazzo Comunale illuminato di arancione

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento