menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Comune di forlì premiato dal Wwf per i pannolini lavabili

Il Comune di Forlì verrà premiato dal WWF fra le città italiane virtuose per le buone pratiche di sostenibilità urbana. Si tratta di un riconoscimento prestigioso che sarà assegnato sabato 31 marzo, a Roma

Il Comune di Forlì verrà premiato dal WWF fra le città italiane virtuose per le buone pratiche di sostenibilità urbana. Si tratta di un riconoscimento prestigioso che sarà assegnato sabato 31 marzo, a Roma, in occasione del “EARTH HOUR 2012 / L'ORA DELLA TERRA WWF”. L’annuncio è stato dato da WWF Italia che ha selezionato nove "buone pratiche" realizzate da altrettanti Comuni italiani nell'ambito del concorso “Reinventare le città”.Nel caso di Forlì il progetto riconosciuto meritorio è stato quello della campagna “Pannolini lavabili tutta un’altra scelta!”

Ad aggiudicarsi il riconoscimento sono state "buone pratiche" che hanno considerato la questione ambientale in modo innovativo, sotto il profilo di aria, acqua, cibo, mobilità, rifiuti, consumo del suolo, biodiversità, con un occhio di riguardo per il coinvolgimento attivo dei cittadini. Nel caso di Forlì il progetto riconosciuto meritorio è stato quello della campagna “Pannolini lavabili tutta un’altra scelta!” che, distribuendo buoni acquisto alle famiglie, ha permesso di risparmiare 732.000 pannolini usa e getta nel giro di 2-3 anni, abbassando significativamente le spese per le famiglie e riducendo la produzione di rifiuti indifferenziati.

Dal progetto pilota realizzato dal Comune di Forlì è nato anche un protocollo d'intesa con l'Azienda Usl e con altre amministrazioni comunali del territorio che ha ulteriormente arricchito  l'impegno ambientale attraverso l'uso di pannolini biodegradabili in strutture di pediatria e in alcuni nidi d'infanzia.


A ritirare il riconoscimento sarà presente a Roma, sabato 31 marzo, l’Assessore all’Ambiente Alberto Bellini. Nella stessa giornata anche il Comune di Forlì aderirà al progetto “Earth Hour 2012 - L’Ora della Terra”, la mobilitazione mondiale promossa dal WWF, il più grande evento globale per il clima che coinvolgerà l’intero pianeta in una “catena” di risparmio energetico proponendo simbolicamente lo spegnimento delle luci di monumenti e luoghi simbolo. A Forlì il fulcro sarà il monumento di piazzale della Vittoria le cui luci verranno spente per un’ora, dalle ore 20.30 alle 21.30. L’iniziativa sarà arricchita dalla presentazione di un messaggio di educazione ambientale realizzato dai giovani alunni della scuola D. Peroni di Vecchiazzano in collaborazione con il WWF.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento