Il cuore di Novacolor: al fianco dell'Irst nella lotta contro il coronavirus

Una seconda donazione di pari importo è stata consegnata alla Cooperativa di Solidarietà Sociale Paolo Babini per le attività di accoglienza di minori in difficoltà

La pandemia che ha colpito il mondo e in particolare l’Italia ha sconvolto la vita di tutti, costretti a vivere in casa eliminando qualsiasi rapporto sociale. Per chi tutti i giorni si dedica agli altri, come le onlus e i centri di ricerca per la salute, il sostegno dei cittadini è fondamentale per garantire i servizi e consentire ai più deboli di vivere con dignità. Per questo motivo Novacolor, azienda di Forlì specializzata in decorativi e pitture per l’edilizia, partner di San Marco Group, realtà specializzata nei sistemi vernicianti per l’edilizia con sede a Marcon (Venezia), ha deciso di contribuire in modo significativo ai progetti di forte impatto in termini sociali e di salute.

Tra questi – a beneficiare di una liberalità di 5.000 eura consegnata venerdì da Roberta Vecci, marketing manager del Gruppo San Marco - anche lo studio "Corsa", attivato dall’Istituto Tumori della Romagna Irst Irccs in collaborazione con altri importanti centri regionali, per definire ulteriori strumenti utili per la sorveglianza, la diagnosi e il controllo della patologia da Covid-19 nei soggetti più a rischio. Attraverso la ricerca si mirerà a studiare più approfonditamente le modalità di diagnosi del virus, fondamentali per contrastarne la diffusione, valutando il corretto impiego dei test molecolari e sierologici rapidi nei soggetti ad alto rischio.

“Stiamo vivendo tutti un momento complesso, che ci costringe ad affrontare cambiamenti importanti e che supereremo soltanto restando uniti e aiutandoci l’un l’altro – ha dichiarato Pietro Geremia, vice presidente Sales e Marketing del Gruppo San Marco – Con questo gesto vogliamo dare un segno tangibile della nostra gratitudine verso coloro che si stanno impegnando nella lotta al virus”.

“In un periodo così difficile abbiamo bisogno di un messaggio di speranza e di sostegno per le nostre attività di ricerca; per questo siamo grati a chi, come Novacolor, ci affianca in questo nostro compito così impegnativo” ha ringraziato il professor Giovanni Martinelli, direttore scientifico Irst Irccs.   

“È stata una vera emozione consegnare i due assegni - afferma Vecci - sempre di più il ruolo delle imprese deve essere connesso con il territorio. Siamo orgogliosi che Novacolor srl possa contribuire in modo fattivo a queste due realtà importanti”.

Una seconda donazione di pari importo è stata consegnata alla Cooperativa di Solidarietà Sociale Paolo Babini per le attività di accoglienza di minori in difficoltà. La liberalità a favore dell'Irst è stata possibile grazie anche all'impegno di Cristian Pancisi e della Federazione Energia, Moda, Chimica e Affini (Femca) Romagna, Associazione sindacale che aderisce alla Cisl.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento