menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Cupla dona presidi sanitari al reparto di pneumologia del Morgagni-Pierantoni

Il materiale è stato acquistato per aiutare gli operatori sanitari a svolgere al meglio il delicato lavoro di cura e assistenza ai numerosi malati, che in queste settimane sono stati ricoverati con patologie legate al Coronavirus

Il Cupla (Coordinamento Unitario dei Pensionati del Lavoro Autonomo) di Forlì-Cesena ha donato al reparto di pneumologia dell’ospedale Morgagni Pierantoni 50 mascherine e 50 visiere consegnandole direttamente al primario Venerino Poletti, nel corso di un breve incontro, per non distogliere il personale ospedaliero dall'importante ruolo giocato nella lotta al Covid-19. Il materiale è stato acquistato per aiutare gli operatori sanitari a svolgere al meglio il delicato lavoro di cura e assistenza ai numerosi malati, che in queste settimane sono stati ricoverati con patologie legate al Coronavirus.

Come spiegato dai vertici del Cupla, "il gesto è una testimonianza della stima e della gratitudine nei confronti di coloro che sono in prima linea ad affrontare questa emergenza sanitaria. La patologia, particolarmente pericolosa per i pazienti anziani, sta richiedendo un grande impegno da parte di medici, infermieri e di tutto il personale che opera per il buon funzionamento della sanità pubblica". Il Cupla, con questa donazione, desidera ribadire "lo spirito di collaborazione messo in campo da chi, per tutta la vita, ha svolto con passione il proprio mestiere e che, oggi, pur a riposo, vuole continuare a contribuire al buon funzionamento della collettività di cui è parte".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento