menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Il digitale tra vecchi e nuovi alfabeti", lunedì la consegna delle borse di studio in memoria di Beatrice Cerini

Lunedì, nell’Aula Magna “Icaro” in viale Roma 1, dalle ore 15, alle ore 17.30 si svolgerà la cerimonia di consegna delle borse di studio “Memorial Beatrice Cerini” a due studenti del Liceo delle Scienze Umane “G. B. Morgagni”

Lunedì, nell’Aula Magna “Icaro” in viale Roma 1, dalle ore 15, alle ore 17.30  si svolgerà la cerimonia di consegna delle borse di studio “Memorial Beatrice Cerini” a due studenti del Liceo delle Scienze Umane “G. B. Morgagni”. L’evento, che quest’anno avrà come tema  “Il digitale tra vecchi e nuovi alfabeti. Sei connesso?” inizierà con i saluti di Giuliana Branzanti, dirigente scolastica del Liceo Classico “G.B. Morgagni”, Agostina Melucci  dirigente dell’ufficio scolastico regionale territoriale e del sindaco di Forlì Roberto Balzani.

La cerimonia vedrà anche la presenza di Gabriella Tronconi, assessore alle Politiche Educative del Comune di Forlì, Raffaella Alessandrini Direttore coordinatore UST di Forlì nonché  rappresentanti della commissione giudicatrice e i familiari di Beatrice Cerini, insegnante elementare forlivese prematuramente scomparsa nel novembre 2009. Il seminario di quest’anno, sempre dedicato alle insegnanti e agli insegnanti, intende riflettere sulla questione della presenza del mondo digitale nella vita dei ragazzi e degli adulti attraverso una analisi che rilevi quali conseguenze vengano apportate nelle relazioni educative.

Sarà inoltre l’occasione per rimarcare l’importanza del lavoro svolto dagli insegnanti, con la presenza di autorevoli docenti quali Mario Agati del Liceo “Sigonio” di Modena, blogger e che tratterà il tema “La leggenda metropolitana dei nativi digitali: una relazione con i nuovi barbari è possibile…” e il docente Roberto Baldascino dell’Università di Ancona  che affronterà il tema “Social network, face book, web e altre diavolerie tecnologiche, per apprendere (meglio)…”. La manifestazione è organizzata in collaborazione con il CIDI di Forlì.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento