menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il dono dei Carabinieri per il progetto "Maglia Rosa": nuova vita per le bici abbandonate

Venerdì mattina i Carabinieri del comando provinciale di Forlì-Cesena hanno donato nove bici all'associazione "San Martino - Centro di Solidarietà della Compagnia delle Opere di Forlì"

Sono state trovate abbandonate per le vie della città. Orfane di un proprietario. E così venerdì mattina i Carabinieri del comando provinciale di Forlì-Cesena hanno donato nove bici all'associazione "San Martino - Centro di Solidarietà della Compagnia delle Opere di Forlì" per conto del negozio "Maglia Rosa Social Bike" con sede in Corso Mazzini 124.

L’associazione senza scopo di lucro nasce per dare la possibilità alle persone disabili di adoperarsi nella manutenzione e riparazione delle biciclette usate ricevute a seguito di donazione da parte dei vari enti come i Carabinieri, Comune di Forlì e Polizia Locale. Si tratta di mezzi che vengono consegnati dopo che nessuno ne ha rivendicato la proprietà ad un anno dal ritrovamento e quindi rigenerati per la vendita.

Il ricavato poi viene utilizzato una parte per l’acquisto dei ricambi per la riparazione delle stesse  mentre il rimanente viene devoluto come un piccolo riconoscimento alle persone disabili che si sono prodigate nella riparazione.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Scroccadenti romagnoli, uno tira l'altro: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento