Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Forlimpopoli

Il giovedì dell'Artusiana: si svela il gelato del bicentenario di Artusi, ma anche tanta comicità in scena

I tre finalisti, selezionati da una giuria tecnica, realizzeranno la loro ricetta ed una giuria popolare decreterà il gusto vincitore che si fregerà del titolo "Gusto Artusi 200"

Il fitto programma della quinta giornata della Festa Artusiana a Forlimpopoli, in programma giovedì, si apre alle 19 in Piazza Pompilio con la consegna del premio al vincitore del concorso "Un gusto per Artusi", riservato a gelatieri artigiani per la creazione di un gusto dedicato al padre della cucina italiana in occasione del bicentenario della nascita. I tre finalisti, selezionati da una giuria tecnica, realizzeranno la loro ricetta ed una giuria popolare decreterà il gusto vincitore che si fregerà del titolo "Gusto Artusi 200". Il Concorso si avvale del patrocinio dell’Associazione Italiana Gelatieri e del sostegno di Granarolo.

Sempre alle 19 a Casa Artusi (via Costa 27) si terrà la presentazione del libro di Luca Iaccarino “Appetiti. Storie di cibo e di passione” (EDT 2021). Con l’autore dialoga il gastronomo Mattia Fiandaca. A seguire, nuovamente in piazza Pompilio, lo show cooking con la Chef Carla Brigliadori e presentazione del quaderno della serie “Frutti dimenticati e biodiversità recuperata” relativo ai casi studio delle regioni Umbria e Liguria. Al Giardino della Basilica di San Rufillo alle 20.30 la presentazione del libro "Ho fatto tutto per essere felice. Enzo Piccinini, storia di un insolito chirurgo" di Marco Bardazzi, edizioni BUR Rizzoli. Alle 21, alla Chiesa dei Servi in Casa Artusi la presentazione del progetto di realizzazione di un'app per la traduzione dei menù, a cura del Dipartimento di Interpretazione e Traduzione dell'Università di Bologna con sede a Forlì, app che in corso di sperimentazione proprio durante la Festa.

All’arena centrale di Piazza Fratti in doppia replica alle 21.15 e alle 22.30 Edoardo Mirabella in “Sick du Soleil”. Edoardo Mirabella è uno dei più conosciuti interpreti del teatro di strada italiano, giocoliere, equilibrista, fantasista ma più che altro grande intrattenitore dalla verve comica e popolare che gli ha permesso di partecipare a numerose trasmissioni televisive. “Sick du Soleil” è uno spettacolo di visual comedy in pillole: è un personaggio satirico, equilibrista e giocoliere, capace di trasformare numeri da brivido su monociclo alto due metri in sketch ad alta tensione comica, equilibri impossibili su piramidi di rola bola in incontenibili scrosci di risate e copertoni da trattore in hula hop! Sick du Soleil è dal 2012 tra i comici del cast della trasmissione televisiva “Colorado” su Italia1. Tra un appuntamento e l'altro il pubblico potrà gustare, per le Città dei Sapori, le proposte dell'ass. delle Mariette, del circolo Arci Villarotta, della Pro Loco di Forlimpopoli e di Lyon-Pays Beaujolais

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il giovedì dell'Artusiana: si svela il gelato del bicentenario di Artusi, ma anche tanta comicità in scena

ForlìToday è in caricamento