menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il laboratorio dei detenuti sui rifiuti elettronici in mostra in Regione

Il progetto ha rappresentato un’opportunità di studio e riflessione sull’uso dei materiali, sul recupero creativo di oggetti dimenticati e apparentemente privi di vita, sull’attività creativa dell’artista che dà forma alla materia, ma anche sulla condizione del detenuto e sulla libertà che sfida l’uomo. L'esposizione, che sarà aperta dall'8 al 22 aprile 2013

È stata inaugurata oggi, lunedì 8 aprile, nella sede della regione Emilia Romagna a Bologna, la mostra "opeRAEE, esercizi artistici di recupero degli apparecchi elettrici ed elettronici" realizzata dal progetto interprovinciale “Raee in carcere” con il patrocinio della regione Emilia Romagna e del Ministero della Giustizia, i contributi del consorzio Ecolight e di Hera SPA, e con la collaborazione dell'associazione Recuperiamoci.

Il progetto ha rappresentato un’opportunità di studio e riflessione sull’uso dei materiali, sul recupero creativo di oggetti dimenticati e apparentemente privi di vita, sull’attività creativa dell’artista che dà forma alla materia, ma anche sulla condizione del detenuto e sulla libertà che sfida l’uomo. L'esposizione, che sarà aperta dall'8 al 22 aprile 2013, testimonia infatti l'attività di disassemblaggio RAEE dei laboratori delle cooperative sociali Gulliver di Forlì, IT2 di Bologna e Il Germoglio di Ferrara, e al contempo la creatività sviluppata dai detenuti in inserimento lavorativo nel progetto. Al recupero della materia si accosta così il recupero della persona.

Gli oggetti esposti hanno una propria storia e raccontano le storie delle persone detenute che li hanno realizzati. Come afferma Manuela Raganini, presidente della cooperativa sociale Gulliver: "Alla base delle opere c'è il concetto che ogni rifiuto può avere una nuova vita e trasformarsi in opera d'arte che tutti possono apprezzare ed ammirare, così come può nascere un nuovo uomo da una vita ai limiti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento