Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Forlimpopoli

Il lascito dell'indimenticata Pina Mazzavillani: un'ambulanza per la Croce Rossa di Forlimpopoli-Bertinoro

Venerdì sera sarà inaugurata in Piazza Garibaldi una nuova ambulanza acquistata grazie al lascito di Giuseppina Mazzavillani

La Croce Rossa di Forlimpopoli e Bertinoro inaugurerà venerdì sera in Piazza Garibaldi a Forlimpopoli una nuova ambulanza acquistata grazie al lascito di Giuseppina Mazzavillani, socia e volontaria storica del Comitato della Croce Rossa, scomparsa nell'aprile del 2020. "Nell'occasione ricordo l'impegno e la dedizione che Giuseppina dedicava al volontariato, essendo iscritta a più associazioni di volontariato sul territorio, ma alla grande passione e vicinanza alle necessità e bisogni della comunità, sempre presente e in prima linea per svolgere attività a fare della collettività", evidenzia il presidente del Comitato della Croce Rossa di Forlì-Bertinoro, Debora Luongo.

"La nuova ambulanza svolgerà attività di alto profilo emergenziale e qualità sanitaria sul territorio locale ma anche su tutta la Romagna dovendo entrare in servizio nella convenzione con la Azienda Usl della Romagna - 118 Romagna, nello specifico per le attività di urgenza-emergenza, attività di soccorso sanitario e trasporto infermi che quotidianamente il nostro Comitato Cri, coi suoi Volontari e dipendenti, effettua h24 a favore della popolazione e chi ne avrà necessità. Certi che vorrete dare ampio risalto a questa iniziativa, si coglie l'occasione per ringraziare della collaborazione e dell'attenzione che sempre ci riservate auspicando di avere la Vostra gradita presenza all'iniziativa durante la quale potrete raccogliere ulteriori approfondimenti", conclude.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il lascito dell'indimenticata Pina Mazzavillani: un'ambulanza per la Croce Rossa di Forlimpopoli-Bertinoro

ForlìToday è in caricamento