rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Alluvione e solidarietà

IL Lions Club "Terre di Romagna" dona una idropulitrice al quartiere San Benedetto

L’azione messa in campo, fortemente voluta dall’attuale presidente Giulio Piazza, dall’incoming president Barbara Tassinari e da tutti i soci del Lions Club Forlì Cesena Terre di Romagna, risponde al principio guida che da sempre anima i Lions

Anche il Lions Club Forlì-Cesena Terre di Romagna si è mobilitato per fornire aiuti immediati ai quartieri maggiormente toccati dalla disastrosa alluvione del 17 maggio scorso: nei giorni scorsi infatti una rappresentanza del Lions Club, verificate preliminarmente le esigenze di questo primo momento ancora emergenziale, ha donato un idropulitrice professionale dotata di specifico kit di detersione pavimenti, al Presidente del quartiere Pianta Ospedaletto Coriano Alessandro Gasperini, che ha immediatamente reso disponibile l’attrezzatura al quartiere San Benedetto, fra i più colpiti dall’alluvione. L’azione messa in campo, fortemente voluta dall’attuale presidente Giulio Piazza, dall’incoming president Barbara Tassinari e da tutti i soci del Lions Club Forlì Cesena Terre di Romagna, risponde al principio guida che da sempre anima i Lions, quello di essere al servizio della gente, supportare le persone bisognose tramite servizi umanitari e contributi a largo impatto sociale, che è insito nel motto dell’associazione “We serve” (noi siamo al servizio).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

IL Lions Club "Terre di Romagna" dona una idropulitrice al quartiere San Benedetto

ForlìToday è in caricamento