rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Santa Sofia

Il mattarello torna nella fodera: cambio di gestione per una storica attività della val Bidente

"Grazie di tutto, ci mancherete" ha detto il primo cittadino di S.Sofia. L'attività di via Marconi non chiuderà definitivamente, ma ci sarà come detto un cambio di gestione

Storico cambio di gestione in un'attività di Santa Sofia. Dopo tanti anni passati a tirare la sfoglia Rosi e Anna lasciano "Il Mattarello", il negozio di pasta fresca, pizza, piadina e crescioni che è un vero e proprio punto di riferimento per il comune dell'alta valle del Bidente. Anche il sindaco di Santa Sofia, Daniele Valbonesi, ha voluto celebrare le due storiche compaesane con un post sulla propria pagina Facebook. "Un abbraccio a Rosi e Anna che dopo tanti anni concludono la loro avventura al Mattarello. Grazie di tutto, ci mancherete" ha detto il primo cittadino. L'attività di via Marconi non chiuderà definitivamente, ma ci sarà come detto un cambio di gestione. Per questo, sabato pomeriggio prima della Festa dei Fuochi a maggio, si è tenuta una piccola festa di commiato.

In serata, migliaia di persone hanno affollato il centro storico di Santa Sofia per ammirare i due falò posizionati sul greto del fiume Bidente, tra un buon bicchiere di vino, piadina fritta e la musica rock-grunge della band forlivese "1994".

santa-sofiaa-festa-fuochi-2022-falo'--2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il mattarello torna nella fodera: cambio di gestione per una storica attività della val Bidente

ForlìToday è in caricamento