menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Il museo in gioco": successo di bambini e famiglie al microfestival di laboratori

Sabato 4 e domenica 5 gennaio grande successo ai Musei San Domenico di Forlì dell’iniziativa rivolta ai bambini dal titolo “Lagilè: il museo in gioco” organizzata dal Servizio Pinacoteca e Musei e Politiche Culturali del Comune

Sabato 4 e domenica 5 gennaio grande successo ai Musei San Domenico di Forlì dell’iniziativa rivolta ai bambini dal titolo “Lagilè: il museo in gioco” organizzata dal Servizio Pinacoteca e Musei e Politiche Culturali del Comune di Forlì in collaborazione con l’associazione “Artincanti”.  Si è trattato di un microfestival artistico e culturale di due giorni dedicato ai bambini con laboratori, incontri, letture e proiezioni di cortometraggi ospitati all'interno dei Musei San Domenico realizzati da artisti di rilevanza nazionale.

Fra questi Massimo Ottoni ha portato il suo spettacolo di Sand Art, Roberto Papetti ha proposto il laboratorio dedicato al “Circo delle trottole” ed ha animato, insieme a Stefano Tedioli, la conversazione dedicata alla “Vita segreta dei giocattoli” tratta dall'omonimo libro scritto a quattro mani. Il programma delle due giornate è stato ricco di proposte ed ha attivato 16 laboratori registrando la presenza di circa 400 bambini ed offrendo l'opportunità anche ai più grandi di visitare e scoprire il patrimonio dei Musei San Domenico e la Mostra Archeologica nelle ultime giornate di apertura. I laboratori, le visite animate in Pinacoteca, le conversazioni e gli spettacoli serali  sono stati gratuiti grazie anche al sostegno di alcuni sponsor. Le vacanze natalizie appena trascorse hanno confermato i Musei San Domenico come luogo attrattivo e apprezzato dalle famiglie che hanno scelto l'alternativa dell'arte e della creatività per trascorrere parte del proprio tempo, attivando forme educative e culturali per le nuove generazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento