rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

"Il Piccolo" conferma il proprio status di principale centro per la produzione teatrale

In collaborazione con l’assessorato ai Quartieri e Partecipazione di Forlì, il Teatro Il Piccolo è stato anche protagonista del Carnevale della città

Si è conclusa la stagione 2018-2019 del teatro "Il Piccolo" di Forlì. Col sostegno e la collaborazione dell’amministrazione comunale, a tutt’oggi mai interrotta, da oltre trent’anni la Direzione Artistica di Accademia Perduta.Romagna Teatri ha concentrato nella sala di via Cerchia le proprie risorse artistiche, creative, progettuali per la realizzazione dei suoi spettacoli, qualificando "Il Piccolo" come uno dei più importanti Centri di Produzione nel coro del sistema teatrale nazionale".

Durante la stagione, spiegano da Accademia Perduta-Romagna Teatri, "Il Piccolo" "ha saputo riaffermare il proprio ruolo di primo e più importante riferimento nell’ambito della produzione e delle attività teatrali rivolte ai ragazzi e alla gioventù della città e dell’intero territorio romagnolo". Accademia Perduta-Romagna Teatri, e con essa il "Il Piccolo", è uno dei 27 centri di Produzione riconosciuti dal Mi.B.A.C. La direzione artistica di Claudio Casadio – attore, regista, autore di statura internazionale – e Ruggero Sintoni – esperto di progettazione artistica culturale e di economia della Cultura – ne ha fatto una realtà qualificata e professionale a livello europeo che impiega oltre 60 persone - tra forze artistiche, organizzative, amministrative e tecniche - e la cui attività produttiva nell’ambito del Teatro Ragazzi - negli anni poi estesa anche alla drammaturgia d’impegno civile e sociale - continua a rinascere e svilupparsi nella sala di via Cerchia, “prima casa” di Accademia Perduta/Romagna Teatri e una “seconda casa” per le dii migliaia di bambini forlivesi e romagnoli che, ogni anno, in questo Teatro si relazionano con le arti sceniche.

A questa primaria vocazione produttiva è stata affiancata, anche in questa Stagione Teatrale, un’importante attività di ospitalità che ha coinvolto le più titolate compagnie del teatro per ragazzi italiano, programmate trasversalmente nella rassegna mattutina di Teatro per le Scuole e in quella domenicale per le famiglie. Grazie a Il Piccolo, il Teatro Ragazzi è a Forlì una presenza culturale di rilievo che offre occasioni di crescita, riflessione e dialogo culturale, non solo per i giovani spettatori. Per quanto riguarda le produzioni di Accademia Perduta, il pubblico del Piccolo ha potuto assistere ad alcune delle più recenti creazioni quali Raperonzolo, uno spettacolo di Sandro Mabellini, Patchwork, realizzato con il Théatre du Gros Mécano (Québec) e Ass. Segni d’Infanzia, il delicato Sogni bambini di Ferruccio Filipazzi, Chi ha paura di Denti di ferro?, nuovissimo spettacolo di Danilo Conti e Tanti Cosi Progetti e Thioro. Un Cappuccetto Rosso senegalese, che Accademia Perduta co-produce con il Teatro delle Albe/Ravenna Teatro e che ha recentemente vinto il Premio Eolo come “miglior progetto produttivo”. Spettacoli che, insieme a proposte selezionate tra le più innovative, poetiche e immaginifiche creazioni del teatro ragazzi italiano, sono stati presentati nelle rassegne di Teatro Scuola e “Favole” che quest’anno ha registrato un piccolo ma eloquente incremento di pubblico:1.579 presenze (contro i 1.563 della scorsa Stagione), con una “media di riempimento” di 316 spettatori a spettacolo.

In collaborazione con l’assessorato ai Quartieri e Partecipazione di Forlì, il Teatro Il Piccolo è stato anche protagonista del Carnevale della città: domenica 3 marzo, le famiglie forlivesi si sono date appuntamento in via Cerchia per un intero pomeriggio di spettacoli e animazioni, musica e arti circensi. Oltre alla voluminosa attività per Ragazzi, il Teatro Il Piccolo è anche sinonimo di comicità: oltre alle Cialtronight di Andrea Vasumi, ha infatti collaborato per la rassegna di Comico del Diego Fabbri che ha registrato il sold out già in fase di abbonamento con artisti del calibro di Francesco Pannofino, Giovanni Vernia, Giuseppe Giacobazzi e Riccardo Rossi e ha ospitato la tradizionale e partecipata rassegna di teatro in lingua vernacolare, organizzata in collaborazione con la Cumpagnì dla Zercia,  A stagione conclusa, il Piccolo non interrompe tuttavia la sua attività: con lo sguardo già rivolto alla prossima Stagione Teatrale, inizieranno presto le prove di Pinocchio, nuova produzione di Accademia Perduta, interpretata da Mariolina Coppola e Maurizio Casali con la regia di Claudio Casadio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il Piccolo" conferma il proprio status di principale centro per la produzione teatrale

ForlìToday è in caricamento