rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Riconoscimenti

Il regista della docufiction su Morgagni Cristiano Barbarossa trionfa all'International Police Award Arts Festival

Barbarossa è regista d’inchiesta tra i più apprezzati in Italia e in altri Paesi

Cristiano Barbarossa, regista della docufiction sul noto patologo forlivese Giovan Battista Morgagni presentata a giugno all'Arena San Domenico di Forlì, e già regista per Superquark di numerosi servizi sull'ospedale di Forlì, ha vinto domenica sera l'International Police Award Arts Festival. Il premio per la sezione Letteratura d'Inchiesta e' stato assegnato al libro “Crimine Infinito” di Barbarossa e Fulvio Benelli, durante l'International Police Award Arts Festival - 26esima edizione del Premio Apoxiomeno di Pesaro.

Barbarossa è regista d’inchiesta tra i più apprezzati in Italia e in altri Paesi: i suoi lavori per Rai uno, Rai tre, Discovery Channel, con focus su roventi casi giudiziari e narcotraffico internazionale (conosce il sud America anche per avere abitato in Venezuela) gli hanno valso i principali riconoscimenti, tra essi il Premio Ennio Flaiano e il Premio Ilaria Alpi. 

barbarossa-rambelli-2

Barbarossa intervistato da Tiziana Rambelli durante la serata all'Arena San Domenico dedicata a Morgagni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il regista della docufiction su Morgagni Cristiano Barbarossa trionfa all'International Police Award Arts Festival

ForlìToday è in caricamento