rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Sanità

Il resoconto del Meeting Internazionale sulle neoplasie gastriche metastatiche sul prestigioso "Gastric Cancer Journal"

La lunga preparazione dell'evento ha permesso di riunire 97 esperti mondiali nel campo della chirurgia, oncologia, radiologia ed anatomia patologica in un meeting multidisciplinare sul carcinoma gastrico avanzato

L'organo ufficiale dell'Associazione Internazionale sul Cancro Gastrico ha pubblicato sulla sua rivista "Gastric Cancer Journal" il resoconto del Meeting Internazionale sulle neoplasie gastriche metastatiche che si è svolto al Ceub di Bertinoro nel novembre del 2022. La lunga preparazione dell'evento, diretto dal chirurgo forlivese Paolo Morgagni, con la collaborazione del Gruppo Italiano di Ricerca sul Cancro Gastrico (Gircg) coadiuvato dall'Irst Irccs di Meldola, con il professor Giovanni Martinelli, e dal Dipartimento di Chirurgia Generale di Forlì, diretto dal professor Giorgio Ercolani, ha permesso di riunire 97 esperti mondiali nel campo della chirurgia, oncologia, radiologia ed anatomia patologica in un meeting multidisciplinare sul carcinoma gastrico avanzato.

Leggi le notizie di ForlìToday su WhatsApp

I partecipanti sono stati invitati a condividere la propria esperienza nel campo della neoplasia gastrica metastatica, un tempo appannaggio della sola terapia palliativa. La relazione finale del convegno, pubblicato sotto il nome di "Bertinoro Workshop 2022", vuole essere un punto di riferimento multidisciplinare per lo studio e il trattamento di una neoplasia sempre più aggressiva, ma ora più frequentemente trattabile con terapie integrate ed efficaci.

"Sono molto orgoglioso di questo risultato, che si aggiunge ai quattro meeting internazionali organizzati negli anni scorsi nella rocca di Bertinoro e a Forlì -  afferma Morgagni -. Essere riuscito a coinvolgere tanti esperti provenienti da ben 16 paesi diversi e 35 università, o centri oncologici internazionali, riunendoli nella Rocca di Bertinoro, rappresenta un riconoscimento al lavoro fatto da anni dall'ospedale di Forlì con la collaborazione di tanti colleghi. Il clima amichevole e la concentrazione che il centro residenziale universitario consente, hanno favorito anche questa volta la collaborazione e l'integrazione tra diversi progetti volti a identificare i trattamenti piu indicati nelle diverse fasi della neoplasia avanzata".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il resoconto del Meeting Internazionale sulle neoplasie gastriche metastatiche sul prestigioso "Gastric Cancer Journal"

ForlìToday è in caricamento