Solidarietà

Il Rotaract Club Forlì al fianco dell'Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica

A sorpresa è venuto a visitare il banchetto dei ragazzi e delle ragazze Rotaract anche l'assessore alle Politiche per la Salute, Raffaele Donini, che si trovava in piazza per l'iniziativa "Tieni in forma il tuo cuore"

Come ogni anno il Rotaract Club Forlì, presieduto quest'anno da Giulio Orioli, ha sostenuto l’associazione Aisla (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica) con un service a banchetto in Piazza Saffi, a Forlì, che come ogni anno si è svolto durante la giornata nazionale della ricerca sulla Sla: il ricavato della vendita di bottiglie di vino, verrà infatti devoluto interamente a sostegno di questa causa. Aisla infatti è il soggetto nazionale di riferimento per la tutela e l’assistenza per i malati di Sla ed il Rotaract da tempo si impegna a collaborare, non solo attraverso il service, ma cercando anche di sensibilizzare i giovani a quella che è la Sclerosi Laterale Amiotrofica. A sorpresa è venuto a visitare il banchetto dei ragazzi e delle ragazze Rotaract anche l'assessore alle Politiche per la Salute, Raffaele Donini, che si trovava in piazza per l'iniziativa "Tieni in forma il tuo cuore" alla presenza del sindaco Gian Luca Zattini e Mattia Altini, direttore dell’Assistenza ospedaliera della Regione Emilia Romagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Rotaract Club Forlì al fianco dell'Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica
ForlìToday è in caricamento