menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Rotary Club della Romagna presenta le iniziative di solidarietà

I soci di undici Rotary Club della Romagna si sono ritrovati al Parco Paul Harris in via Bengasi a Forlì per presentare i numerosi service e le iniziative di solidarietà

I soci di undici Rotary Club della Romagna si sono ritrovati al Parco Paul Harris in via Bengasi a Forlì per presentare i numerosi service e le iniziative di solidarietà. All’incontro hanno partecipato oltre cinquecento rotariani accolti dal presidente del Club di Forlì, Marisa Rossi, insieme a Franco Angotti, governatore del Distretto Rotary 2070 cui appartiene la Romagna, al past governor Pier Luigi Pagliarani e al past president Bruno Greppi, coordinatore dell’evento.

Hanno portato il loro saluto il sindaco di Forlì, Roberto Balzani, e il vescovo di Forlì-Bertinoro, mons. Lino Pizzi, che ha celebrato la messa accompagnato da don Giovanni Amati, responsabile dell’ufficio Comunicazioni Sociali della diocesi. La giornata di festa nel parco intitolato al fondatore del sodalizio internazionale è stata l’occasione per la presentazione dei progetti e delle iniziative di solidarietà del Rotary a livello locale e internazionale fra cui l’eradicazione della poliomielite nel mondo grazie al programma Polio Plus. Particolare attenzione è stata riservata ai giovani e ai rotaractiani con la consegna del Premio “Gianni Bassi” a uno studente di ingegneria.

Il pranzo pic nic si è svolto con la collaborazione di “chef to chef” fra cui i noti Vincenzo Cammerucci, del “Camì” di Savio di Ravenna, e Silver Succi, del “Quartopiano” di Rimini. Numerose iniziative nel programma dell’evento, che ha avuto la collaborazione della Circoscrizione 1, del Quartiere Foro Boario e del Gruppo Alpini, fra cui il concerto dell’orchestra giovanile del Liceo Musicale di Forlì e lo spettacolo degli sbandieratori di San Marino, Terra del Sole, Faenza. Durante la giornata, domenica 19 maggio, cui hanno partecipato i soci dei Club Rotary di Cervia Cesenatico, Cesena, Faenza, Forlì, Forlì Tre Valli, Imola, Lugo, Ravenna, Ravenna Galla Placidia, Valle del Rubicone e Valle del Savio e centinaia di cittadini, sono stati anche raccolti fondi a favore delle popolazioni terremotate dell’Emilia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento