menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Rotary Club Forlì dona le uova Ail al Centro di Aiuto alla Vita

Dopo la donazione alla Caritas nei giorni scorsi, altre uova Ail sono state offerte mercoledì al Centro di Aiuto alla Vita, presieduto da Angela Fabbri

Il Rotary Club Forlì ha donato uova di cioccolato dell'Ail al Centro di Aiuto alla Vita. Con un service di solidarietà in occasione della Pasqua il sodalizio, presieduto dall'ing. Massimo Amadio, ha offerto un contributo alla campagna di sensibilizzazione dell'Associazione italiana contro le leucemie, linfomi e mieloma, e ha così messo cinquanta uova di Pasqua a disposizione di realtà che aiutano persone bisognose. Dopo la donazione alla Caritas nei giorni scorsi, altre uova Ail sono state offerte mercoledì al Centro di Aiuto alla Vita, presieduto da Angela Fabbri.

Erano presenti alla consegna oltre ad Amadio, i soci del Club Gaddo Camporesi (segretario) e Giovanna Ferrini (prefetto), la Fabbri e collaboratori del Centro di Aiuto alla Vita. Nei giorni scorsi, inoltre, il Rotary Club Forlì e il Tre Valli hanno donato undici pc portatili di nuovissima generazione all'istituto tecnico Saffi/Alberti e al professionale Ruffilli con l'obiettivo di aiutare gli alunni che da casa sono costretti dalla pandemia a seguire le lezioni in dad. Martedì 6 aprile, inoltre, i soci del Rotary Club Forlì si ritroveranno online alla conviviale "La Rinascita di una Città: Il Nuovo Ponte di Genova", con relatore l'architetto Stefano Russo (Renzo Piano Building Workshop) che sarà introdotto dal presidente Amadio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento