Martedì, 16 Luglio 2024
Trasporto pubblico / Bertinoro

Il viaggio si prenota col telefono, anche a Bertinoro debutta l'autobus 'a chiamata': ecco il servizio "BusSì"

Le nuove fermate saranno fisicamente contrassegnate da apposita segnaletica BusSì e rilevate digitalmente sulla applicazione myStart

Sarà attivo a partire da venerdì il servizio di Bus a chiamata “BusSì” anche per il Comune di Bertinoro in particolare per le fermate da San Pietro in Guardiano, Santa Maria Nuova, Santa Croce e Panighina. BusSì area ovest  consentirà la prenotazione anche per 22 fermate già presenti nell’area di Bertinoro, allargando la fruizione del servizio a nuovi potenziali utilizzatori. Le nuove fermate saranno fisicamente contrassegnate da apposita segnaletica BusSì e rilevate digitalmente sulla applicazione myStart.

"Siamo molto soddisfatti di essere riusciti ad inserire parte del nostro territorio all’interno di un servizio di trasporto pubblico innovativo che nasce nell’ottica dell’ottimizzazione dei mezzi, dei costi e della riduzione delle emissioni essendo un servizio a chiamata - dichiara l'assessore Raffaele Trombini Raffaele -. Aggiungiamo così un’ulteriore opportunità di spostamento per tutti i nostri cittadini con il vantaggio di prenotare e gestire i propri tragitti attraverso una semplice app dal cellulare. Incrementiamo quindi di 22 fermate le attuali 106 dell’area Ovest. Volevo ringraziare Amr, Start Romagna e il Comune di Cesena che ci hanno permesso di salire a bordo".

L’app è "MyStart Romagna", scaricabile sia su Android che IOS. Occorre poi seguire le indicazioni per la registrazione.Dal 15 settembre al primo ottobre, il servizio sarà gratuito per tutti. A partire dal primo ottobre, continuerà ad essere gratuito per i possessori di abbonamento del trasporto pubblico mentre avrà il costo di 0.5 euro per chi ne fosse sprovvisto. Per ulteriori informazioni consultare il link: https://www.startromagna.it/bussi/
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il viaggio si prenota col telefono, anche a Bertinoro debutta l'autobus 'a chiamata': ecco il servizio "BusSì"
ForlìToday è in caricamento